venerdì 7 febbraio 2014

Servizi innovativi per la ricerca lavoro






Ricerca del lavoro tra servizi innovativi e difficoltà  


A Pescara, FormazioneAbruzzo sta per lanciare a partire dai mesi di marzo e aprile 2014 un servizio di ricerca e sostegno al lavoro che intende fornire informazioni utili e strumenti per migliorare le opportunità di occupazione ed accesso ad offerte di lavoro aggiornate, attraverso professionisti specializzati ed esperti. Oltre a questi momenti di consulenza di carriera gratuita, FormazioneAbruzzo ha in cantiere laboratori e seminari pratici per aiutare a progettare il proprio piano di battaglia per trovare o cambiare lavoro.

Alla ricerca di un corso che consenta di lavorare     
Muoversi nel mercato del lavoro è sempre più complicato e dispendioso. Il sistema scolastico/formativo e quello delle aziende sembrano lontani anni luce: l'istruzione secondaria si trova a formare discenti non riuscendo a fornire -secondo il parere delle imprese- tutte le competenze e le conoscenze ritenute necessarie per molte delle figure ricercate sul mercato. 


Le università hanno indubbiamente vissuto un processo di licealizzazione, moltiplicando corsi di laurea con una non sufficiente attenzione agli sbocchi professionali. Anche la formazione professionale, nel corso del tempo, ha perso la sua vocazione di “preparazione al lavoro”, fornendo sempre meno competenze e abilità, e concentrandosi, per certi versi, sulla ricerca di una nomenclatura delle professioni sempre meno attuale e praticabile, producendo in alcuni casi dei veri e propri mostri di inutilità rispetto alle figure ricercate dal tessuto delle imprese.

Migliaia di curriculum inviati senza alcuna risposta o colloquio
Anche dal punto di vista delle realtà che si occupano di intermediazione, ricerca e somministrazione del personale, il panorama, dal punto di vista di chi cerca lavoro o nuova occupazione, è notevolmente peggiorato, risultando caratterizzato via via da una molteplicità di realtà, agenzie, istituzioni pubbliche e private, associazioni ed enti, che hanno reso il panorama della ricerca di lavoro difficile da comprendere e a tratti ambiguo: offerte di lavoro e profili sempre più difficili da identificare e comprendere, presenza di decine di annunci fake inseriti dalle agenzie solo per fare archivio di curricula, massiccia presenza di ricerche relative a profili di vendita camuffate da annunci e promesse di assunzione altisonanti.

Una ricerca del lavoro quotidiana e senza sosta
Insomma, come recitano da anni alcuni dei più sentiti claim dei servizi al lavoro, “cercare lavoro è diventato un lavoro”, dispendioso temporalmente ed economicamente, dove risulta fondamentale acquisire -con l'esperienza diretta- una sensibilità e diverse abilità specifiche che possono pian piano aiutare a perdere meno tempo con ricerche infruttuose, con profili e mestieri ormai morti e defunti dal punto di vista delle richieste aziendali, ed a facilitare nel lungo termine l'individuazione di target di offerte che fanno per noi.
Gran parte della di ricerca sta nel conoscere e saper cercare i profili professionali che possiamo ricoprire, quelli che possiamo valutare e quelli che dobbiamo scartare, ed ad utilizzare in maniera completa gli strumenti di ricerca lavoro, evitando di utilizzare i due peggiori approcci disponibili: “basta che è un lavoro” e “cerco solo offerte per la mia figura specifica”. Molte persone rinunciano alla ricerca di opportunità già dopo i primi tentativi di confronto con il mercato del lavoro, e tra loro sono molti i giovani che addirittura si abbandonano alla stasi ed alla sfiducia.

Servizi per il lavoro innovativi e gratuiti
Per fronteggiare questa situazione di estrema complessità, che rende necessaria una continuità di energie personali da investire nelle ricerche e nelle candidature, sono nate recentemente una serie di attività e servizi all'interno di punti di ritrovo informali (bar, ristoranti, supermercati, centri culturali, ecc.) che offrono consulenza nella ricerca di lavoro. In Italia, workcoffee rappresentano un ottima prassi a Bergamo, Piacenza e Tolmezzo (UD), dove è possibile usufruire gratuitamente di annunci di lavoro, incontri con aziende, informazioni per l'imprenditoria, seminari e tanti altri servizi.






Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna Veniam, quis nostrud exerci tation ullamcorper suscipit lobortis nisl ut aliquip ex ea commodo consequat.

Ecco dove trovarci
Max Barattucci
340.244.22.02
Pescara, piazza Alessandrini, 22