giovedì 15 maggio 2014

PescaraLavoro, Formazione Abruzzo presente

Torna per la quinta edizione PescaraLavoro, la manifestazione organizzata dai Servizi all'Impiego della Provincia di Pescara dedicata - naturalmente - al mondo del lavoro, alla ricerca e all'orientamento.
Noi saremo presenti con seminario pratico dedicato ai "Servizi innovativi di ricerca del lavoro: giochi d'aula per l'orientamento e la selezione".

L'appuntamento è per Sabato 17 maggio, alle ore 11.30 nella Sala Intraprendenza in Piazza della Rinascita (Piazza Salotto).

Cosa ci si trova davanti quando si affronta un colloquio di lavoro? Quali sono le modalità di approccio alla selezione attraverso i giochi d'aula di gruppo?


Lisa De Leonardis e Massimiliano Barattucci, fondatori di
FormazioneAbruzzo presenteranno un incontro dedicato ai formatori e agli orientatori di professione ma anche, e soprattutto, a tutti coloro che vogliono comprendere meglio cosa sia un servizio di selezione ed orientamento e quali siano le nuove modalità di approccio alla valutazione delle competenze e delle professionalità.

"Sarà un momento leggero e chi vorrà intervenire sarà coinvolto in un processo fatto soprattutto da giochi e divertimento. Se vi sembra strano accostare la parola divertimento a processi legati al lavoro potrete scoprire che tanto strano non è - dice Lisa De Leonardis che aggiunge - Banalmente: quando ci si diverte viene fuori il meglio delle persone ed un processo di selezione proprio questo dovrebbe fare: comprendere le potenzialità, anche quelle inespresse verbalmente e dal curriculum, di ogni candidato".

"La selezione è tra i fattori aziendali strategici per il miglioramento organizzativo e la gestione del personale - specifica Massimiliano Barattucci, psicologo, psicoterapeuta e formatore, specializzato nel settore lavoro - Il processo di reclutamento è sempre più vitale per le diverse configurazioni di azienda perché strettamente connesso alle politiche del personale, che includono momenti importanti come la formazione e l'aggiornamento, la pianificazione della carriera, la modifica delle mansioni, la gestione della performance, il grado di attrattività e di retain. La capacità di adattamento al contesto aziendale è una delle variabili più attenzionate nella selezione del personale, e rappresenta anche per i lavoratori in cerca di occupazione un motivo di analisi e confronto personale in grado di poter fare la differenza; tutte caratteristiche, queste, che attraverso il gioco vengono fuori in modo importante".

[fonte immagini: www.pescaralavoro.it]

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna Veniam, quis nostrud exerci tation ullamcorper suscipit lobortis nisl ut aliquip ex ea commodo consequat.

Ecco dove trovarci
Max Barattucci
340.244.22.02
Pescara, piazza Alessandrini, 22